Sito in aggiornamento. Per avere maggiori informazioni, si consiglia di contattare gli uffici chiamando il contact center 055055

Attività di locazione turistica: nuovi adempimenti amministrativi

Proroga al 1° marzo dell'obbligo di presentazione della comunicazione al Comune

Con l'entrata in vigore del nuovo “Testo unico del sistema turistico regionale” (L.R.T. 86/2016) la Regione Toscana ha normato le locazioni turistiche (art. 70) disponendo che chi dà in locazione immobili o porzioni di essi per finalità turistiche, anche nel caso di gestione in forma indiretta, debba comunicare, con modalità telematica, al Comune dove gli alloggi sono situati:
a) le informazioni relative all'attività svolta, utili a fini statistici, definite con deliberazione della Giunta regionale, previo parere della commissione consiliare competente.

La Regione Toscana ha approvato, con delibera di giunta n. 1041/2018, lo schema della “Comunicazione ai Comuni degli alloggi locati con finalità turistiche” di cui all'art. 70 della L.R.T. 86/2016.

L’obbligo di effettuare detta comunicazione decorre, ai sensi della delibera di giunta n. 1462/2018, dal 1 marzo 2019 e dovrà essere inviata  all'Ufficio Sviluppo Economico Comune entro trenta giorni dalla stipula del primo contratto di locazione alla nuova p.e.c. barberinotavarnelle@postacert.toscana.it, che sarà attiva dal 01.01.2019.

Ultimo aggiornamento: Ven, 25/01/2019 - 09:39