Decreto Legge 1 aprile 2021

Disposizioni anti covid in vigore dal 7 al 30 aprile 2021

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 44 del 01/04/2021 con le nuove disposizioni anticovid in vigore dal 7 al 30 aprile 2021.

Di seguito una sintesi dei principali provvedimenti presdisposta da Anci Toscana:

ZONE
Non ci saranno zone gialle o bianche, ma solo zone arancioni o rosse con le relative regole da seguire. Previste possibili deroghe territoriali in base all’andamento dei dati sui contagi e vaccinazioni, in particolare quelle per la popolazione anziana fragile con deliberazioni del Consiglio dei Ministri.

SCUOLE
Nelle zone rosse riapriranno in presenza i servizi educativi dell’infanzia, le scuole primarie e le prime medie. Le Regioni non potranno emanare ordinanze più restrittive per chiudere le scuole. La DAD resterà unicamente in vigore nelle zone rosse, stabilite a livello nazionale, per le scuole superiori e medie (secondo e terzo anno)

SPOSTAMENTI
Confermato il divieto di spostamento tra regioni, eccetto per motivi di lavoro, salute e urgenza. Le visite a parenti o amici sono consentite, unicamente in zona arancione ed in ambito comunale, a un massimo di due persone che potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni e le persone con disabilità o non autosufficienti conviventi e nel consueto arco temporale compreso fra le 5 e le 22.

CINEMA E TEATRI
Confermate le chiusure, fino al 30 aprile.

CONCORSI
Sbloccati concorsi nella pubblica amministrazione sospesi per la pandemia in Comuni, Province, Regioni e amministrazioni centrali dello Stato. Potranno svolgersi, in modalità semplificata, con valutazione dei curricula, con un’unica prova scritta e un’unica prova orale, in sedi decentrate.

VACCINI
Entra in vigore l’obbligo vaccinale per il personale sanitario che svolge attività nelle strutture pubbliche e private, in farmacie, parafarmacie e studi professionali. Sono previste adeguate misure in caso di inottemperanza (assegnazione a diverse mansioni ovvero sospensione della retribuzione)


Toscana in zona rossa

Da lunedì 29 marzo a martedì 6 aprile 2021 compresi la Toscana è in zona rossa, come stabilito con  Ordinanza del Ministero della Salute del 26 marzo 2021.
Leggi l'articolo


Disposizioni per le Festività Pasquali

Nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021 sarà consentito una sola volta al giorno, spostarsi verso un'altra abitazione privata abitata della stessa Regione, tra le ore 5.00 e le 22.00, a un massimo di due persone, oltre a quelle già conviventi nell'abitazione di destinazione.
La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che convivono con loro.
Leggi l'articolo

Ultimo aggiornamento: Mer, 07/04/2021 - 14:02