Chiesa di Sant'Anna

La Chiesa a pianta esagonale presenta ai lati delle finestrelle con grata per consentire ai pellegrini la venerazione dell'immagine sacra custodita all'interno.

chiesa sant'anna

Descrizione

Un tabernacolo con un affresco raffigurante Sant'Anna con la Vergine e il Bambino, probabilmente eseguito da uno degli artisti che operavano in quel periodo nella vicina Abbazia di San Michele arcangelo a Badia a Passignano, venne realizzato nella prima metà del XV secolo nei pressi del ponte di Romagliano a Sambuca. Nel 1725 la famiglia Torelli fece erigere intorno all'antica edicola un piccolo edificio che proteggesse l'antica immagine. La chiesa a pianta esagonale presenta ai lati delle finestrelle con grata per consentire ai pellegrini la venerazione dell'immagine sacra custodita all'interno. Restaurata da Luigi Pagni Torelli nel 1843, negli anni Trenta del Novecento furono modificate le aperture originali, con la chiusura della porta centrale e la realizzazione delle porte ai lati del corpo principale.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/03/2022 - 13:02