Patto di cooperazione e partenariato fra Diocesi di Doba (Ciad), Comune di Tavarnelle V.P., Confraternita di Misericordia di Tavarnelle V.P., Parrocchia di S. Lucia e S. Pietro a Tavarnelle V.P. - 2002

Il Ciad diviene colonia francese agli inizi del XX secolo fino al 1960, quando ritorna ad essere un paese indipendente, ma poi si apre un periodo di grande instabilità.

Un accordo di pace siglato nel gennaio 2002 tra il governo e i ribelli ha sancito la loro definitiva smobilitazione e il loro reintegronel sistema politico.

Il legame fra la Diocesi di Doba, in Ciad, risale al 1997 con il sostegno di uno dei pochi licei del paese. Il Comune. la Misericordia, la Caritas e la Parrocchia di Tavarnelle si sono impegnati a lavorare insieme per far crescere il rapporto, e nel 2002 è stato scritto un "Patto di Cooperazione e Parternariato" , che identifica i principi fondamentali della collaborazionefinalizzata ad uno sviluppo duraturo dei diritti sociali, economici e culturali.

Sono stati raggiunti risultati importanti, grazie al sostegno di alri partners, come il Lions Club Barberino Montelibertas, la banca del Chianti Fiorentino, l'Università di Firenze, il Comune di Erba, la Lega Coop, la Cooperativa Chiaro Scuro, ed all'impegnoe alla partecipazione dei cittadini di Tavarnelle Val di Pesa.

I progetti riguardano i settori formazione (borse di studio universitarie, sostegno al liceo Padre Pio ed alle scuole comunitarie), agricoltura (Banca dei Cereali)e della Sanità (sostegnoall'ospedale San Giuseppe ed al centro HIV)

Ultimo aggiornamento: Mer, 21/04/2021 - 11:57