Avviso di selezione ex art. 110 comma 2 D. Lgs. 267/2000 Istruttore Direttivo Tecnico cat. D

Scadenza per la presentazione delle domande ore 12:00 del 26/05/2022

Data:

26 Aprile 2022

Tempo di lettura:

4 min

Descrizione

Il Comune di Barberino Tavarnelle intende provvedere al conferimento, ai sensi dell’art. 110 comma 2 del D.lgs. 267/2000 di un incarico a tempo determinato e pieno nel profilo di Istruttore Direttivo Tecnico Cat. D posizione economica D1 presso l’Area Edilizia/Sue, Pianificazione Territoriale e Urbanistica.

Il rapporto di lavoro sarà costituito mediante stipula di contratto a tempo determinato ex art. 110 c.2 del D.Lgs.267/2000.

L'incarico a contratto avrà una durata di 2 anni eventualmente prorogabile per un termine comunque non superiore alla durata del mandato elettivo del Sindaco.

Per l’ammissione alla procedura selettiva è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea (ai sensi dell’art. 3 del D.P.C.M. n. 174 del 07.02.1994, i cittadini degli Stati membri dell’Unione europea devono possedere i seguenti requisiti: godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; avere adeguata conoscenza della lingua italiana)
  2. Età non inferiore agli anni diciotto;
  3. Godimento dei diritti politici;
  4. Idoneità psico-fisica all’impiego nel profilo professionale di cui si tratta;
  5. Non essere interdetti o sottoposti a misure che escludano secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
  6. Non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un impiego statale;
  7. Assenza di condanne penali o di altre misure che escludono la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  8. Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, ai sensi dell’art.1 L.n.226/2004;
  9. Diploma di laurea (DL) antecedente al D.M. 509/99 in architettura o ingegneria oppure Laurea specialistica/magistrale in materie architettoniche o ingegneristiche oppure Laurea di primo livello nella classe 4 delle lauree in scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile o della classe 8 delle lauree in ingegneria civile e ambientale. Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte dell’autorità competente, di un provvedimento di equivalenza del titolo posseduto al titolo richiesto dal presente bando ai sensi dell’art 38 D.lgs. 30.03.2001 n.165. In tal caso il candidato dovrà espressamente dichiarare nella propria domanda di partecipazione di avere avviato l’iter per l’equivalenza del proprio titolo di studio previsto dalla richiamata normativa;
  10. Abilitazione all'esercizio della professione;
  11. Ottima conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (quali ambiente Windows, applicativi MS Office e/o Open Office per elaborazione testi o fogli di calcolo), posta elettronica, internet e di quelle specificamente connesse al ruolo da ricoprire (CAD);
  12. Conoscenza della lingua inglese.

La domanda di partecipazione alla procedura dovrà essere compilata in carta semplice secondo lo schema allegato, riportando tutte le indicazioni ed i dati in essa contenuti.

La domanda dovrà essere accompagnata da:

  1. curriculum formativo e professionale debitamente sottoscritto;
  2. copia di un documento di identità in corso di validità.

La domanda può essere presentata entro le ore 12:00 dei giorno 26/05/2022 con le seguenti modalità:

  1. inoltrata mediante raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata all'Unione Comunale del Chianti Fiorentino c/o ufficio Protocollo del Comune Barberino Tavarnelle – Servizio Personale, Piazza Matteotti, 39, 50028 Barberino Tavarnelle, riportando sulla busta la dicitura “Selezione a tempo pieno e determinato ex art. 110 c.2 D.Lgs. 267/2000- Istruttore Direttivo Tecnico Cat. D presso Comune di Barberino Tavarnelle”;
  2. presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Barberino Tavarnelle per il Servizio Personale dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino;
  3. inoltrata mediante PEC all'indirizzo unionechiantifiorentino@postacert.toscana.it. Nell’oggetto del messaggio dovrà essere riportata la dicitura: “Selezione a tempo pieno e determinato ex art. 110 c.2 D.Lgs. 267/2000-Istruttore Direttivo Tecnico Cat. D presso Comune di Barberino Tavarnelle”. Saranno accettate unicamente le domande regolarmente inviate da indirizzo PEC di cui è titolare il candidato, che siano debitamente sottoscritte dal candidato anche in forma digitale legalmente riconosciuta.

Si precisa inoltre che NON farà fede la data del timbro dell’Ufficio postale accettante e non saranno, comunque, prese in considerazione, le domande pervenute tramite servizio postale successivamente alla data di scadenza del presente avviso (ore 12,00 del_26.05.2022), ancorché spedite nei termini sopraindicati.

Alla domanda di partecipazione possono essere allegate tutte le informazioni relative ai titoli che ritengono opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito.

Tutte le informazioni sono disponibili nell'avviso allegato.

Per informazioni e comunicazioni è possibile rivolgersi a:
Servizio Personale dell'Unione Comunale del Chianti Fiorentino Ufficio di Barberino Tavarnelle
tel. 0558052306-2322
e-mail: a.bardotti@barberinotavarnelle.it; g.vanni@barberinotavarnelle.it.

Ultimo aggiornamento

26/04/2022 - 18:14