Descrizione

Il PAPMAA (denominato in breve "Programma Aziendale") viene presentato dalla azienda agricola agli Uffici Comunali mediante lo Sportello Unico, quest'ultimi richiedono alla Regione Toscana di esprimere il proprio parere di coerenza tra i contenuti agronomici del Programma e gli interventi edilizi proposti e alla Città Metropolitana di Firenze il parere di conformità al PTCP.

Il Comune verifica la conformità urbanistica ed edilizia degli interventi proposti, la completezza e la regolarità formale della documentazione presentata e approva il Programma Aziendale.

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Regione Toscana (Direzione Agricoltura e Sviluppo Rurale - Settore Statistiche agricole e Attività gestionali sul livello territoriale di Firenze e Arezzo).

Documentazione da presentare

I documenti da allegare sono indicati nella modulistica approvata, ai sensi della LRT n.65/2014, dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n.13470/2016.

La modulistica è consultabile sul sito della Regione Toscana al link http://www.regione.toscana.it/-/modulistica-per-la-presentazione-del-programma-aziendale

Costi

La domanda deve essere presentata in bollo. Per l'inoltro via PEC la marca da bollo da € 16.00 da applicare sulla domanda dovrà essere apposta ed annullata sul modulo predisposto per la "dichiarazione di assolvimento dell'imposta di bollo" debitamente compilato e sottoscritto digitalmente.

DIRITTI DI SEGRETERIA :
- PAPMAA per interventi relativi ad aziende agricole di estensione fino a ha 20.00.00 € 200,00
- PAPMAA non compresi nella voce precedente    € 300,00

Il pagamento dei diritti di segreteria è effettuato al Comune di intestazione del PAPMAA, indicando sempre la causale "“DIRITTI PAPMAA ":
Comune di Tavarnelle Val di Pesa:
- mediante versamento su c/c postale n.30508501 intestato a "Comune di Barberino Tavarnelle";
- mediante versamento diretto allo sportello della Tesoreria del Comune c/o Banca Cambiano 1884 Spa - agenzia di Barberino Tavarnelle (loc. Barberino Val d'Elsa).
- mediante servizio bancomat presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico;
- mediante bonifico bancario - IBAN: IT77S0842537740000040566986

Tempi

Il termine del procedimento è di 120 giorni

Informazioni

La richiesta deve essere inoltrata in formato elettronico con firma digitale a mezzo Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo:  barberinotavarnelle@postacert.toscana.it

Normativa di riferimento

  • L.R. n. 65 / 2014
  • Regolamento di attuazione (D.P.G.R. 25.08.2016 n. 63/R)
  • Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico della Regione Toscana (ambito n. 10 Chianti)
  • Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale PTCP di Firenze (variante approvata il 10/01/2013)
  • PTCP allegato 3a "Indirizzi, criteri e parametri per l'applicazione coordinata delle norme relative al territorio rurale di cui al titolo IV capo III della L.RT 1/2005"
  • Regolamento Urbanistico Comunale

Consulta le normative utilizzando i link a destra nella sezione "Link esterni" e "Allegati"

Riferimenti e contatti

Ufficio
Area Edilizia/Sue, Pianificazione Territoriale ed Urbanistica
Referente
Irene Sabatini, Clara Bozzi
Responsabile
Arch Alberto Masoni
Indirizzo
Via Cassia n. 49 Barberino Val d'Elsa
Tel
055 8052229 - 055 8052246
E-mail
i.sabatini@barberinotavarnelle.it c.bozzi@barberinotavarnelle.it
Orario di apertura
martedì e giovedì 8:30 - 13:00 e 15:30 - 17:30 (su appuntamento)

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *