Descrizione

In caso di interventi che riguardano l'aspetto esteriore di immobili ricadenti area di interesse paesaggistico eseguiti senza o in difformità dalla preventiva Autorizzazione paesaggistica.

Documentazione da presentare

Modulo di richiesta in marca da bollo corredato dagli elaborati tecnico/grafici richiesti nello stesso. 


 

Costi

Consultare la scheda dei Diritti di istruttoria, accesso agli atti e copie

Qualora venga accertata la compatibilità paesaggistica dell'intervento, l'interessato è tenuto al pagamento di una sanzione pecuniaria determinata ai sensi dell'art. 167 comma 5 del D. Lgs 42/2004.

 

Tempi

I termini del procedimento sono 180 giorni

Informazioni

Il proprietario, possessore o detentore a qualsiasi titolo di un immobile o area può presentare, per i lavori di seguito indicati eseguiti in assenza o in difformità dall'autorizzazione paesaggistica, la richiesta di accertamento di compatibilità paesaggistica ai sensi del art. 167 del D.Lgs 42/2004

  • lavori che non abbiano determinato creazione di superfici utili o volumi ovvero aumento di quelli legittimamente realizzati

  • impiego di materiali in difformità dall'autorizzazione paesaggistica

  • lavori configurabili come interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria ai sensi del D.P.R. 380/2001

Normativa di riferimento

Art. 167 e 181 D.Lgs. 42/2004

Riferimenti e contatti

Ufficio
Area Edilizia/Sue, Pianificazione Territoriale ed Urbanistica
Referente
Clara Bozzi
Responsabile
Arch Alberto Masoni
Indirizzo
Via Cassia 49 Barberino Val d'Elsa
Tel
055 8050846
E-mail
c.bozzi@barberinotavarnelle.it
Orario di apertura
martedì e giovedì 8:30 - 13:00 e 15:30 - 17:30 (su appuntamento)

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *